Quando pensiamo alla nostra casa, pensiamo idealmente ad un luogo sicuro, lontano dai pericoli, in cui possiamo rilassarci e dedicarci a noi stessi. Oltre a questo la nostra casa è, allo stesso tempo, una fabbrica di sostanze tossiche, che vanno a causare l'inquinamento degli interni. Mai sentito parlare di indoor pollution? 

L’inquinamento degli interni è un problema molto serio e troppo spesso sottovalutato, responsabile di molti problemi di salute. Lo stile di vita moderno costringe le persone a trascorrere circa il 90% del loro tempo in spazi confinati, recenti studi dimostrano che la concentrazione d’inquinanti nocivi nell’aria indoor è addirittura 5 volte maggiore di quella riscontrabile in ambienti outdoor. L'inquinamento dell'aria non è visibile ma la maggior parte dei materiali da costruzione, delle finiture di arredi e degli oggetti da ufficio sono fonti attive di propagazione di agenti nocivi, con una diretta conseguenza sulla salute (asma, allergie, malattie respiratorie).

Clairy_1(1)

Le soluzioni a questo problema possono essere diverse. Un consiglio è quello di arieggiare giornalmente la propria casa tenendo aperte le finestre, effettuare una corretta manutenzione dei sistemi di condizionamento e degli umidificatori o, ancora, inserire nella vostra casa piante che purifichino l'aria. Al riguardo, è di recente invenzione un particolare vaso intelligente che purifica l’aria, una soluzione che combina natura, tecnologia e design. Questo innovativo sistema di purificazione per ambienti indoor è costruito interamente in ceramica e coniuga le naturali proprietà di purificazione delle piante, un design ricercato ed un cuore tecnologico. L’oggetto si ispira ai vecchi ventilatori vintage su treppiede in legno, oggetti con grandi pale e griglie metalliche, eleganti e dalla forte identicità. Da questi oggetti viene ripresa la bocca frontale che ospita il cuore tecnologico. 

Ma quali sono le caratteristiche che lo rendono così innovativo? Il suo sistema di filtraggio si basa sul principio delle fitodepurazione: le piante hanno la capacità di mitigare gli agenti inquinanti presenti nell'aria, nell'acqua e nel suolo attraverso l'azione di microorganismi generati nell'apparato radicale. Grazie al suo cuore tecnologico, il vaso amplifica tale processo, aumentando esponenzialmente il flusso d'aria attraverso tutta la pianta, che diventa così un vero e proprio filtro naturale per l'aria che respiriamo. Il vaso è inoltre dotato di un sistema di self-watering passivo tramite il quale la pianta, per capillarità, assume in modo autonomo la quantità d’acqua di cui necessita.

Il vaso è inoltre definito “intelligente” perché dotato di sensori che rilevano la qualità dell’aria, la temperatura e l’umidità ed è facilmente controllabile attraverso un app, sviluppata al fine di monitorare e garantire un buon comfort ambientale. L’app è disponibile per dispositivi iOS e Android e vi terrà costantemente aggiornati circa le tossine presenti nella stanza, dandovi preziosi suggerimenti su come migliorare la qualità dell’aria della vostra casa. 

INQUINAMENTO D’INTERNI? ECCO IL VASO INTELLIGENTE CHE PURIFICA L’ARIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *